PERCORSO NASCITA

Potete rendere questa gravidanza un viaggio di meravigliosa crescita

La donna che diventa madre ha bisogno di riscoprire la sua saggezza, di essere autonoma e autrice della sua gravidanza e del suo parto. Ogni donna ha dentro di sé la potenzialità e la forza per essere madre e poter vivere l'esperienza del parto a pieno, come un processo di realizzazione.
CORSI&ORARI

YOGA IN GRAVIDANZA

ven 10.00/11.30
mer 18.30/20.00
Lo Yoga in gravidanza offre alla donna la possibilità di accogliere il proprio bambino, in modo consapevole e gioioso. Durante il corso vengono insegnati esercizi e respirazioni che migliorano lo stato di salute generale permettendo così alla futura madre di vivere il travaglio e il parto al meglio delle proprie possibilità.
E’ importante sottolineare, per chi non pratica Yoga, che l’azione degli esercizi fisici, di rilassamento e di respirazioni non è limitata al corpo fisico, infatti il risultato della pratica si riflette anche sullo stato mentale, che diventa calmo e consapevole.

CORSO PREPARTO COPPIE

lun 20.30/22.00
Il Corso Preparto coppie mira a fornire tutte le informazioni, l'appoggio e gli strumenti per accogliere il bambino in arrivo. Lo scopo è di dare uno sguardo più ampio alla nascita insieme ad un'équipe di professionisti che aiuterà i genitori a sviluppare conoscenza e consapevolezza, scoprendo l'importanza del "qui e ora". Ciò che può cambiare la storia di una nascita è la consapevolezza delle scelte che una madre e un padre compiono nell'attesa del grande arrivo. Si tratta di una esperienza pratica che aiuterà la coppia a trovare le proprie risorse da attivare durante il travaglio, il parto e il puerperio.
Programma del corso www.corsopreparto.it

YOGA POSTPARTO

mar 11.30/12.30
Lo Yoga diventa un valido strumento per lavorare sul riequilibrio posturale ed emotivo necessario nel postparto. Attraverso il corpo con esercizi fisici e respiratori si ritrova energia e fiducia in se stessi. Imparando a praticare in presenza del proprio bambino si compie un adattamento creativo, che porta a vivere la sua presenza non come un impedimento, ma come una ricchezza. Inoltre incontrare altre mamme nutre l’aspetto relazionale e sana attraverso il racconto del proprio vissuto. Diventa possibile trasformare conflitti, frustrazioni e fatica ritrovando forza, energia e motivazione.

MASSAGGIO NEONATALE

ven 11.30/12.45
Il bambino entra in relazione con il mondo attraverso la pelle, quindi a seconda della qualità del tocco di chi lo accudisce, sviluppa fiducia e apertura.
Il massaggio ayurvedico giova: al benessere psico fisico del neonato riducendo notevolmente i piccoli inconvenienti dei primi mesi di vita (coliche, irrequietezza, rigurgiti, sonnolenza,...); nutre la relazione con l’adulto, aiutandolo ad essere competente ed efficace nell’accudimento.

Il latte materno è l’alimento perfetto per il bambino durante i primi anni di vita. L’allattamento al seno è per la mamma un beneficio fisico e mentale che sviluppa sicurezza e intimità nel rapporto col bambino.

GIOCO CORPOREO

mer 17.30/18.30 adulti&bambini

COUNSELING

Il counseling è una relazione di aiuto, promuove la crescita, lo sviluppo e la maturità dell’individuo. Si realizza attraverso un colloquio individuale o un lavoro di gruppo.
Nel percorso nascita ha lo scopo di sostenere la mamma e la coppia nel grande cambiamento che sta vivendo.

Gli obiettivi sono:

• Instaurare una relazione d'aiuto che può essere presenza costante per tutto il percorso nascita fino ed oltre l'anno di vita del bambino.
• Prevenire il baby – blus e la depressione post-parto.
• Riconoscere i propri bisogni per poter operare scelte efficaci e consapevoli.
• Elaborare i parti precedenti per poter vivere il nuovo evento senza condizionamenti, “ogni bambino ha la sua nascita”
• Elaborare i vissuti legati al lutto (precedenti aborti o perdita del bambino nato).
• Sviluppare empowerment nella donna riportandola in contatto con le proprie risorse per potersi sentire protagonista del proprio parto.
• Accogliere il bambino con serenità lasciandosi stupire dalle nuove emozioni, libera dal giudizio e certa di essere una mamma efficace.

Nella coppia:

• Sostenere la coppia nei momenti di difficoltà offrendo loro la possibilità di formulare un nuovo linguaggio per tornare a capirsi.
• Sperimentare nuovi comportamenti, trovando nuove strategie per affrontare i cambiamenti.
• Offrire un luogo protetto dove poter riconoscere e accettare le proprie emozioni per poterle integrare.

INSEGNANTE

Angela Stradi

Modena, 13 agosto 1959
Angela ha iniziato la pratica dello yoga e dell’aikido da giovanissima, nel 1979 ha conseguito il diploma di insegnate di aikido, collabora nella divulgazione di questa disciplina tenendo diversi corsi. È fondatrice insieme al M°Giorgio Oscari dell’Aikido Club Modena. Continua lo studio dello yoga sentendolo complementare alla pratica dell’aikido. Nel 1979 partecipa ad un convegno internazionale di yoga e conosce Swami Satyananda Paramahansa e Gèrard Blitz. Nasce in lei la necessità di approfondire lo studio dello yoga e nel 1981 conosce Antonio Nuzzo partecipando ad un seminario residenziale condotto da lui, è il maestro che le darà le basi di un lavoro posturale e mentale. Dal 1981 frequenta diversi corsi di formazione e di perfezionamento per insegnanti organizzati dalla Federazione Italiana Yoga e nel 1988 consegue il diploma di insegnate. Nel 1985 conosce Yogacharya Janakiraman che testimonia l’importanza di un percorso spirituale. Così, inizia il suo cammino attraverso la religiosità cristiana, sperimentando personalmente l’integrazione dei principi del cristianesimo con quelli dello yoga tradizionale. Nel 1986 incontra Carlos Fiel e lo seguirà per diversi anni nei seminari e nei corsi di formazione, ponendo le basi del lavoro transpersonale e di una nuova pedagogia dello yoga. Dal punto di vista professionale dirige i corsi di yoga dell’Aikido Club Modena, si dedica da oltre vent’anni all’accompagnamento alla nascita, seguendo le donne dal concepimento a tutta la prima infanzia, offrendo un metodo di lavoro che le permette di trasmettere i principi dello yoga sia ai genitori che ai bambini. E’  sposata dal 1980, ha tre figli e crede fermamente che lo yoga sia un ottimo mezzo per  migliorare la qualità della vita. Dal 1996 collabora con il Consultorio diocesano come operatrice del settore nascite, partecipa al progetto “Noi e nostro figlio” del Comune di Modena, da 15 anni. Dal 1985 realizza progetti per genitori e bambini negli asili nido e nelle scuole materne della sua città. Nel 2000 è fondatrice e presidente della “Tribù dei MA-PI” un’associazione di genitori che ha  lo scopo di promuovere il parto naturale, l’allattamento al seno, lo svezzamento naturale e l’informazione contro corrente. Nel 2011 consegue il diploma di Counseling professionale, ad indirizzo espressivo, presso  l’Aspic di Modena, elaborando una tesi dal titolo “MAMITA”, esperienza svolta con un gruppo di mamme nel percorso nascita. Nel 2013 si diploma “Mediatrice familiare” sempre presso l’Aspic di Modena, con una tesi dal titolo  “Il genosociogramma: un mezzo di conoscenza di sè e dell’altro”. Nello stesso anno realizza e dirige il Master di I livello “Lo Yoga in gravidanza e nella nascita”, formazione per insegnanti di yoga e ostetriche. Interviene come docente nel Master per ostetriche e infermieri organizzato dal Policlinico di Modena sulle cure non convenzionali, proponendo due interventi sul tema: “Lo yoga nella nascita”.